LIPU per la biodiversità

I rappresentanti LIPU chiedono alla commissione ambiente di integrare progetti per la tutela della biodiversità nel Recovery Plan.

“L’assenza di progetti di tutela della biodiversità nel Piano nazionale di ripresa e resilienza è grave e ingiustificata sia formalmente che sostanzialmente.

Occorre porre subito rimedio”.

I 5 punti che propone LIPU sono:

1// un programma di restauro ambientale di habitat degradati, soprattutto zone umide e corsi d’acqua

2// l’implementazione delle direttive Natura, riportando specie e habitat in uno stato di conservazione favorevole e gestendo in pieno i siti di rete Natura 2000

3//un programma per impedire l’estinzione di specie animali e vegetali particolarmente minacciate su scala nazionale

4// la rimozione di quei fattori, come il bracconaggio, che minacciano non solo la biodiversità, ma anche le rotte migratorie

5// una gestione più sostenibile della pesca commerciale e la riduzione delle catture accidentali (bycatch) di specie che non sono oggetto di consumo alimentare

Published by cimpi88

Smart, sweet and... sapere aude

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: