Basta violenza

Oggi è la giornata nazionale contro il bullismo e il cyberbullismo e martedì sarà il Safer internet day. 

É un tema delicatissimo che tocca la psiche di tantissime persone, vittime, carnefici e testimoni silenti.

Secondo i dati Istat, 1/2 ragazzo tra 11-17 anni ammette di aver subito degli episodi di bullismo nell’ultimo anno e 1/5 subisce prepotenze costanti. Il 61% dei nostri ragazzi ha subito episodi di bullismo e cyberbullismo. Proprio loro, la generazione che più dovremmo riuscire a tutelare e invece sta dandosi le proprie regole di violenza e molestie, neanche fossimo nella giungla.

Non mancano le vittime adulte, che vengono svilite e umiliate a lavoro o nella vita privata da persone con palesi problemi mentali intrisi di frustrazione e ignoranza. 

E infine le donne, che troppo spesso vengono ricattate e mercificate attraverso il revenge porn. Oggetti vengono scambiati via messaggio come figurine.

Troppe persone sono state private del rispetto per sé stessi, troppe persone hanno subì traumi psicologici e troppe persone si sono uccise perché non riuscivano a sopportare le violenze mentali.

Io sono stata vittima di bullismo quando ero alle superiori quando dopo varie umiliazioni verbali sono arrivati a tirarmi addosso dei sassi e pochi anni fa di cyberbullismo, quando mi hanno dato della “tr** che vuole il c*** dei neri” e mi auguravano di essere stuprata perché ho preso le difese del mio professore delle medie che ha accolto in casa 6 immigrati. Sono episodi, per quanto gravi, non paragonabili alla maggior parte dei casi, in cui ci sono violenze più subdole e pesanti. 

Chi attacca è vile perché non sa dialogare, chi attacca è debole e per questo vuole trascinare in basso gli altri. Prevaricatori che non sanno relazionarsi, a cui manca l’intelletto e colmano le loro mancanze con la violenza psicologica e fisica. 

Il bullismo e il cyberbullismo sono lo specchio di una società nutrita di discriminazioni, a cui manca l’educazione al dialogo, al rispetto e all’inclusione. 

Published by cimpi88

Smart, sweet and... sapere aude

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: