Whatever it takes

Il nome, autorevolissimo, del giorno è Mario Draghi.

Pensando a lui viene subito in mente la celeberrima frase pronunciata nel 2012 “WHATEVER IT TAKES”, dal 2020 presente anche sulla Treccani. All’epoca, l’allora presidente della Banca centrale Europea BCE, aveva messo sul piatto tutto pur di risolvere la crisi dell’Euro. 

Nel 2012 l’Euro era sotto attacco, i mercati in defibrillazione e l’Europa nel pieno della crisi economica. Si viveva panico e insicurezza. Proprio in quel contesto, Mario Draghi ha pronunciato un discorso dicendo “faremo tutto il necessario e credetemi, sarà abbastanza”.

Una frase che 8 anni e mezzo fa, è riuscita a dare stabilità. Un diktat da Londra, pronunciato in maniera serafica e forse glaciale.

Quanto spesso, nella nostra realtà aziendale, c’è bisogno di una persona che si prenda la responsabilità e risolva le difficoltà e le criticità? 

È sempre più difficile, per gli Head Hunter e i responsabili risorse umane, trovare persone che sappiano farsi carico di scelte e decisioni non sempre facili, ma necessarie, costi quel che costi.

Published by cimpi88

Smart, sweet and... sapere aude

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: